Il saggio esamina in un'ottica di lungo periodo il significato del concetto di sicurezza, che non può essere limitato ad una esclusiva lettura strategico-militare. Accanto ad essa, infatti, si sono sempre sviluppate forme di relazione e di cooperazione tra i popoli e idee di security basate sul reciproco rispetto tra gli Stati.

Le radici della sicurezza al tempo delle paure: uomini, comunità, Stati e mentalità in età moderna e contemporanea

Giuseppe Foscari
Membro del Collaboration Group
2021

Abstract

Il saggio esamina in un'ottica di lungo periodo il significato del concetto di sicurezza, che non può essere limitato ad una esclusiva lettura strategico-militare. Accanto ad essa, infatti, si sono sempre sviluppate forme di relazione e di cooperazione tra i popoli e idee di security basate sul reciproco rispetto tra gli Stati.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11386/4783124
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact