Il contributo, steso in forma di intervista, ricostruisce le vicende attraverso le quali le carte e i materiali di lavoro dello scrittore Stefano Tuscano sono approdati, nei primi anni di questo secolo, a Pienza, città natale dell'autore, e le modalità di costituzione dell'Archivio Stefano Tuscano presso la Fondazione Conservatorio San Carlo Borromeo.

L'archivio ritrovato. Laura Paolino intervista Gian Carlo Bastreghi

Laura Paolino
2022-01-01

Abstract

Il contributo, steso in forma di intervista, ricostruisce le vicende attraverso le quali le carte e i materiali di lavoro dello scrittore Stefano Tuscano sono approdati, nei primi anni di questo secolo, a Pienza, città natale dell'autore, e le modalità di costituzione dell'Archivio Stefano Tuscano presso la Fondazione Conservatorio San Carlo Borromeo.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11386/4804593
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact