Nel corso dell’età evolutiva si sviluppano le basi neuromuscolari necessarie per l’acquisizione di un’adeguata capacità di coordinazione, controllo e regolazione dei movimenti che l’individuo dovrà utilizzare per affrontare una moltitudine di situazioni cognitive, sociali ed emotive lungo l’arco di vita. Il periodo della scuola dell’infanzia e della scuola primaria, corrisponde ad una fase particolarmente sensibile per l’acquisizione delle abilità grosso-motorie, determinanti per il funzionamento delle normali routine di vita quotidiana. Il presente progetto di ricerca, nato dall’esigenza di monitorare lo sviluppo grossomotorio in ambito scolastico identificando precocemente eventuali problematiche, ha l’obiettivo di validare la versione italiana del test sullo sviluppo delle abilità grosso-motorie (TGMD). La validazione, non solo colmerebbe un vuoto nell’attuale panorama testistico italiano in ambito motorio, ma consentirebbe un miglioramento della professionalità dei docenti. L’idea è quella di realizzare una versione italiana del manuale di somministrazione completa di video didattici e schede illustrative per lo sviluppo di specifiche abilità e competenze professionali. La ricerca coinvolge un campione di convenienza di 620 alunni, n=102 scuola dell’infanzia (M=59; F=43), n=518 scuola primaria (M=280, F=238) di età compresa tra i 3 e 10 anni. L’emergenza COVID ha interrotto la fase di somministrazione dei test, che è stata effettuata solo su circa 200 alunni. Si prevede di riprendere la somministrazione nel corso del prossimo anno scolastico. In linea con l’interpretazione dei dati parziali, che confermano una forte correlazione tra le due sottoscale, come già confermato da alcune validazioni del TGMD attuate a livello internazionale, s’ipotizza una struttura unidimensionale della scala.

Validazione della versione italiana del test sullo sviluppo delle abilità grosso-motorie (TGMD-3)

Cristiana D'Anna
2021-01-01

Abstract

Nel corso dell’età evolutiva si sviluppano le basi neuromuscolari necessarie per l’acquisizione di un’adeguata capacità di coordinazione, controllo e regolazione dei movimenti che l’individuo dovrà utilizzare per affrontare una moltitudine di situazioni cognitive, sociali ed emotive lungo l’arco di vita. Il periodo della scuola dell’infanzia e della scuola primaria, corrisponde ad una fase particolarmente sensibile per l’acquisizione delle abilità grosso-motorie, determinanti per il funzionamento delle normali routine di vita quotidiana. Il presente progetto di ricerca, nato dall’esigenza di monitorare lo sviluppo grossomotorio in ambito scolastico identificando precocemente eventuali problematiche, ha l’obiettivo di validare la versione italiana del test sullo sviluppo delle abilità grosso-motorie (TGMD). La validazione, non solo colmerebbe un vuoto nell’attuale panorama testistico italiano in ambito motorio, ma consentirebbe un miglioramento della professionalità dei docenti. L’idea è quella di realizzare una versione italiana del manuale di somministrazione completa di video didattici e schede illustrative per lo sviluppo di specifiche abilità e competenze professionali. La ricerca coinvolge un campione di convenienza di 620 alunni, n=102 scuola dell’infanzia (M=59; F=43), n=518 scuola primaria (M=280, F=238) di età compresa tra i 3 e 10 anni. L’emergenza COVID ha interrotto la fase di somministrazione dei test, che è stata effettuata solo su circa 200 alunni. Si prevede di riprendere la somministrazione nel corso del prossimo anno scolastico. In linea con l’interpretazione dei dati parziali, che confermano una forte correlazione tra le due sottoscale, come già confermato da alcune validazioni del TGMD attuate a livello internazionale, s’ipotizza una struttura unidimensionale della scala.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11386/4811472
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact