All'interno del piano di ricerca del volume, che ha per oggetto i percorsi di formazione e reclutamento politico della classe parlamentare italiana, il saggio illustra l'autopercezione che la classe parlamentare ha di sé. L'analisi è svolta a partire dal commento ai risultati di un questionario somministrato ai parlamentari della XVI legislatura. Ne emerge una clase politica che ha un'immagine di sé meritocratica e professionalizzata, tesa al perseguimento del bene comune. Inoltre, si evidenzia la centralità dei partiti nei partiti nel processo di selezione e reclutamento dei parlamentari.

Autopercezione del ruolo dei parlamentari

Fracchiolla D
2011-01-01

Abstract

All'interno del piano di ricerca del volume, che ha per oggetto i percorsi di formazione e reclutamento politico della classe parlamentare italiana, il saggio illustra l'autopercezione che la classe parlamentare ha di sé. L'analisi è svolta a partire dal commento ai risultati di un questionario somministrato ai parlamentari della XVI legislatura. Ne emerge una clase politica che ha un'immagine di sé meritocratica e professionalizzata, tesa al perseguimento del bene comune. Inoltre, si evidenzia la centralità dei partiti nei partiti nel processo di selezione e reclutamento dei parlamentari.
978-88-6105-144-7
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11386/4811856
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact