Lo studio delle smart technologies (Lombardi, 2019; Marchi et al. 2015), dei processi di digitalizzazione aziendale (Allen, 2019; Fera et al., 2020; Moscariello, Pizzo, 2020; Routley et al., 2013; Sathananthan et al., 2018; Timmers, 1998) e del capitale intellettuale (Bontis, 1998; Edvins-son, Malone, 1997; Lombardi, Dumay, 2017; Marchi, Marasca, 2010; San-chez, Chaminade, Olea, 2000; Roos, G., Bainbridge, Jacobsen, 2011) ha assunto sempre più rilievo negli ultimi anni, soprattutto alla luce delle for-ti implicazioni sulle organizzazioni contemporanee (ad esempio, aziende profit e no profit), gruppi e individui. Sebbene tale contesto di ricerca non abbia ancora raggiunto la sua maturità e sia in forte ascesa, molteplici di-rettrici di ricerca possono essere tracciate nell’ambito dell’economia aziendale. In questa prospettiva, appare rilevante tracciare lo stato dell’arte degli studi economico-aziendali relativi alle smart technologies, alla digitalizza-zione aziendale e al capitale intellettuale per comprenderne pienamente il potenziale di sviluppo nello scenario internazionale. Pertanto, il presente contributo si pone l’obiettivo di proporre una revi-ew della letteratura (“structured literature review”) (Kraus et al., 2020; Massaro et al., 2016; Petticrew, Roberts, 2006; Tranfield et al., 2003) sem-plificata sulle tre direttrici di ricerca che contraddistinguono tutto il volu-me Franco Angeli “Smart Technologies, Digitalization & Intellectual Ca-pital”. Attraverso l’uso del database Scopus (www.scopus.com), è stato possibile sviluppare l’analisi bibliometrica del presente contributo di ricer-ca, utilizzando le principali parole chiave per creare un collegamento tra 1) smart technologies, 2) digitalizzazione, 3) capitale intellettuale e la tradi-zione di studi economico-aziendali che nello scenario internazionale si in-quadrano principalmente nell’accounting research. Da qui, una lista di studi pubblicati nei journal scientifici, ovvero in volumi di ricerca, procee-dings e così via è stata realizzata, determinando un’analisi di tipo “grey”.

Le direttrici di ricerca per il futuro delle smart technologies, del processo di digitalizzazione aziendale e del capitale intellettuale

MARCELLO R
2020-01-01

Abstract

Lo studio delle smart technologies (Lombardi, 2019; Marchi et al. 2015), dei processi di digitalizzazione aziendale (Allen, 2019; Fera et al., 2020; Moscariello, Pizzo, 2020; Routley et al., 2013; Sathananthan et al., 2018; Timmers, 1998) e del capitale intellettuale (Bontis, 1998; Edvins-son, Malone, 1997; Lombardi, Dumay, 2017; Marchi, Marasca, 2010; San-chez, Chaminade, Olea, 2000; Roos, G., Bainbridge, Jacobsen, 2011) ha assunto sempre più rilievo negli ultimi anni, soprattutto alla luce delle for-ti implicazioni sulle organizzazioni contemporanee (ad esempio, aziende profit e no profit), gruppi e individui. Sebbene tale contesto di ricerca non abbia ancora raggiunto la sua maturità e sia in forte ascesa, molteplici di-rettrici di ricerca possono essere tracciate nell’ambito dell’economia aziendale. In questa prospettiva, appare rilevante tracciare lo stato dell’arte degli studi economico-aziendali relativi alle smart technologies, alla digitalizza-zione aziendale e al capitale intellettuale per comprenderne pienamente il potenziale di sviluppo nello scenario internazionale. Pertanto, il presente contributo si pone l’obiettivo di proporre una revi-ew della letteratura (“structured literature review”) (Kraus et al., 2020; Massaro et al., 2016; Petticrew, Roberts, 2006; Tranfield et al., 2003) sem-plificata sulle tre direttrici di ricerca che contraddistinguono tutto il volu-me Franco Angeli “Smart Technologies, Digitalization & Intellectual Ca-pital”. Attraverso l’uso del database Scopus (www.scopus.com), è stato possibile sviluppare l’analisi bibliometrica del presente contributo di ricer-ca, utilizzando le principali parole chiave per creare un collegamento tra 1) smart technologies, 2) digitalizzazione, 3) capitale intellettuale e la tradi-zione di studi economico-aziendali che nello scenario internazionale si in-quadrano principalmente nell’accounting research. Da qui, una lista di studi pubblicati nei journal scientifici, ovvero in volumi di ricerca, procee-dings e così via è stata realizzata, determinando un’analisi di tipo “grey”.
978-88-35103-57-8
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11386/4812751
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact