Il pensare investe la soggettività e, con essa, la nostra modalità relazionale. La necessità di una trasformazione della soggettività è stata al centro di molte analisi del femminismo contemporaneo e ha comportato la riflessione su una differente disposizione nei confronti dell’azione nonché l’invito a disfarsi di tutte le costruzioni immaginarie. Le tre donne, di cui scrivo qui, sono state più che critiche riguardo alla costituzione della soggettività moderna e hanno avuto una vista acuta su ciò che riproduce e sui mali strutturali propri della storia occidentale, rimettendo al centro – attraverso un pensare che è prima di tutto un sentire, un patire la realtà – la contraddittorietà della vita umana nella sua finitezza e nel suo tendere all’infinito.

Soggettività, politica e femminismo in tre donne napoletane del XX secolo: Lina Mangiacapre, Lucia Mastrodomenico e Angela Putino

Stefania Tarantino
2022-01-01

Abstract

Il pensare investe la soggettività e, con essa, la nostra modalità relazionale. La necessità di una trasformazione della soggettività è stata al centro di molte analisi del femminismo contemporaneo e ha comportato la riflessione su una differente disposizione nei confronti dell’azione nonché l’invito a disfarsi di tutte le costruzioni immaginarie. Le tre donne, di cui scrivo qui, sono state più che critiche riguardo alla costituzione della soggettività moderna e hanno avuto una vista acuta su ciò che riproduce e sui mali strutturali propri della storia occidentale, rimettendo al centro – attraverso un pensare che è prima di tutto un sentire, un patire la realtà – la contraddittorietà della vita umana nella sua finitezza e nel suo tendere all’infinito.
9791259764805
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11386/4813911
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact