SOMMARIO: 1. Responsabilità patrimoniale e par condicio creditorum nel quadro delle «responsabilità speciali». – 2. Le cause legittime di prelazione. I privilegi. – 3. Le garanzie reali in generale. – 4. Il divieto del patto commissorio e il patto marciano. – 5. Il pegno. Pegno non possessorio e tecnologia blokchain. – 6. L’ipoteca. – 7. Le garanzie personali (cenni e rinvio). – 8. I mezzi di controllo e di conservazione della garanzia patrimoniale (profili generali). – 9. Azione surrogatoria. – 10. Azione revocatoria. – 11. Esecuzione forzata anticipata (art. 2929 bis c.c.). – 12. Sequestro conservativo.

Responsabilità patrimoniale

MARIASSUNTA IMBRENDA
2023-01-01

Abstract

SOMMARIO: 1. Responsabilità patrimoniale e par condicio creditorum nel quadro delle «responsabilità speciali». – 2. Le cause legittime di prelazione. I privilegi. – 3. Le garanzie reali in generale. – 4. Il divieto del patto commissorio e il patto marciano. – 5. Il pegno. Pegno non possessorio e tecnologia blokchain. – 6. L’ipoteca. – 7. Le garanzie personali (cenni e rinvio). – 8. I mezzi di controllo e di conservazione della garanzia patrimoniale (profili generali). – 9. Azione surrogatoria. – 10. Azione revocatoria. – 11. Esecuzione forzata anticipata (art. 2929 bis c.c.). – 12. Sequestro conservativo.
2023
9788813383435
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11386/4853946
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact