Metafore e paradossi della libertà