Il volume tratta un segmento della storia dei rapporti tra Stato di diritto in Italia e Chiesa cattolica, dal 1848 (Statuto Albertino) al 1871 (legge delle Guarentigie pontificie) emblematico del modo come, al nascere della sovranità statale, si assiste alla reazione della Chiesa come ordinamento, di fronte alla riconduzione sotto la sfera di influenza pubblica di una serie istituti in passato gestiti dalla Chiesa.

I rapporti Stato-Chiesa nell'evoluzione della forma di Stato (1848-1871)

MACRI', Gianfranco
2006

Abstract

Il volume tratta un segmento della storia dei rapporti tra Stato di diritto in Italia e Chiesa cattolica, dal 1848 (Statuto Albertino) al 1871 (legge delle Guarentigie pontificie) emblematico del modo come, al nascere della sovranità statale, si assiste alla reazione della Chiesa come ordinamento, di fronte alla riconduzione sotto la sfera di influenza pubblica di una serie istituti in passato gestiti dalla Chiesa.
978-88-7341-445-2
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11386/1000460
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact