LA RIFORMA IN SENSO FEDERALE DELLO STATO