Friedrich Schelling. Invito alla lettura