Uno sguardo oltre la fine: Leopardi, il folletto e uno gnomo