Sulla natura della sanzione delle clausole vessatorie. Esperienze europee a confronto