Gentlemen's Agreements e intento giuridico negativo: elaborazione dottrinale e "risveglio" giurisprudenziale