Struttura organizzativa e complessità: il caso delle ferrovie dello Stato