Diritto, Stato, Sovranità. Il pensiero politico-giuridico di E. Vattel tra assolutismo e Rivoluzione