Il metodo di eliminazione per la risoluzione di un sistema di equazioni proposto da Nicolò De Martino alla metà del XVIII secolo