Il presente saggio si concentra sulla tecnica di revisione introdotta dall’abbandonato Trattato costituzionale che coniugava insieme l’abrogazione dei Trattati precedenti e la loro continuità normativa anche con riferimento al diritto derivato adottato ai sensi della disciplina previgente. Ne risulta un “ibrido” che si evidenzia anche negli organi della cd. revisione e che molto probabilmente si annovera tra le cause della mancata ratifica della cd. Costituzione per l’Europa.

La “Costituzione europea” tra revisione e continuità normativa

RUSSO, TERESA
2005

Abstract

Il presente saggio si concentra sulla tecnica di revisione introdotta dall’abbandonato Trattato costituzionale che coniugava insieme l’abrogazione dei Trattati precedenti e la loro continuità normativa anche con riferimento al diritto derivato adottato ai sensi della disciplina previgente. Ne risulta un “ibrido” che si evidenzia anche negli organi della cd. revisione e che molto probabilmente si annovera tra le cause della mancata ratifica della cd. Costituzione per l’Europa.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11386/1066078
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact