La fine di Curione in Lucano (Phars.IV 581-824)