Gregorio da Rimini a confronto con Egidio Romano e gli egidiani