Il fanciullo dotato: identificazione e ambiente educativo