Plutarco, La generazione dell’anima nel ‘Timeo’