Ancora sulla Scuola poetica siciliana: dai nuovi reperti alla nuova edizione