Obiettivo del presente lavoro è quello di studiare i divari territoriali del tasso di disoccupazione in Europa, tenendo conto della differente struttura produttiva e dei diversi assetti istituzionali delle regioni. In letteratura è largamente condivisa la tesi che uno dei fatti stilizzati più importanti che caratterizza l’economia dell’Unione Europea sia la presenza di divari territoriali tra le regioni. In questo lavoro viene studiata, attraverso stime econometriche basate su un modello di panel data, la relazione esistente tra il tasso di disoccupazione ed alcune variabili relative alle caratteristiche produttive e del mercato del lavoro delle regioni, ad alcuni aspetti istituzionali ed alle performance economiche delle regioni stesse. I risultati confermano l’ipotesi che sui livelli del tasso di disoccupazione regionale incidono, oltre alla struttura produttiva e il diverso grado di sviluppo economico, anche altre variabili istituzionali quali la centralizzazione della contrattazione salariale, il decentramento della spesa pubblica attuato a livello nazionale ed il livello di burocrazia presente in ciascun Paese.

Le cause dei divari regionali della disoccupazione in Europa

COPPOLA, Gianluigi;
2006

Abstract

Obiettivo del presente lavoro è quello di studiare i divari territoriali del tasso di disoccupazione in Europa, tenendo conto della differente struttura produttiva e dei diversi assetti istituzionali delle regioni. In letteratura è largamente condivisa la tesi che uno dei fatti stilizzati più importanti che caratterizza l’economia dell’Unione Europea sia la presenza di divari territoriali tra le regioni. In questo lavoro viene studiata, attraverso stime econometriche basate su un modello di panel data, la relazione esistente tra il tasso di disoccupazione ed alcune variabili relative alle caratteristiche produttive e del mercato del lavoro delle regioni, ad alcuni aspetti istituzionali ed alle performance economiche delle regioni stesse. I risultati confermano l’ipotesi che sui livelli del tasso di disoccupazione regionale incidono, oltre alla struttura produttiva e il diverso grado di sviluppo economico, anche altre variabili istituzionali quali la centralizzazione della contrattazione salariale, il decentramento della spesa pubblica attuato a livello nazionale ed il livello di burocrazia presente in ciascun Paese.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11386/1554167
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact