Un caso di errata diagnosi di melanoma melanocitico: considerazioni sulla responsabilità professionale dello specialista anatomo-patologo e del chirurgo che asportò la lesione