Dall’osservatorio privilegiato dell’EAL (economic approach of law) vengono analizzate le peculiarità del crimine economico organizzato e le speculari debolezze della disciplina di contrasto, ripercorrendo criticamente le strategie di un diritto penale economico spesso improntato a logiche emergenziali, svincolate da una concreta piattaforma politico-criminale. Gli scenari sono quelli del crimine globalizzato e delle disfunzioni sistemiche alla base della torsione delle regole del mercato e della ineluttabile crisi economica mondiale, lungo la cui dorsale si innervano le attività di money laundering e si sviluppa il germe del moltiplicatore di una criminalità ormai senza confini. Particolarmente proficuo è lo studio comparato della normativa argentina le cui defaillances strutturali, in quanto simili alle nostre, vanno analizzate e considerate nel percorso sperimentale da intraprendere per un miglior assetto ordinamentale, capace – se non di eliminarlo – di contrastare con misure efficaci il grave fenomeno del riciclaggio.

LA NORMATIVA COMUNITARIA E ITALIANA SUL RICICLAGGIO: QUALI CORREZIONI PER UNA POLITICA CRIMINALE EFFICACE? (Un interessante raffronto con la legislazione argentina)

CASTALDO, Andrea;NADDEO, MARCO
2008

Abstract

Dall’osservatorio privilegiato dell’EAL (economic approach of law) vengono analizzate le peculiarità del crimine economico organizzato e le speculari debolezze della disciplina di contrasto, ripercorrendo criticamente le strategie di un diritto penale economico spesso improntato a logiche emergenziali, svincolate da una concreta piattaforma politico-criminale. Gli scenari sono quelli del crimine globalizzato e delle disfunzioni sistemiche alla base della torsione delle regole del mercato e della ineluttabile crisi economica mondiale, lungo la cui dorsale si innervano le attività di money laundering e si sviluppa il germe del moltiplicatore di una criminalità ormai senza confini. Particolarmente proficuo è lo studio comparato della normativa argentina le cui defaillances strutturali, in quanto simili alle nostre, vanno analizzate e considerate nel percorso sperimentale da intraprendere per un miglior assetto ordinamentale, capace – se non di eliminarlo – di contrastare con misure efficaci il grave fenomeno del riciclaggio.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11386/3120440
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact