Sono queste le traduzioni di tre brevi scritti di Franz Rosenzweig, dedicati a Hermann Cohen come uomo, come filosofo, ma anzitutto come maestro, e alla sua opera postuma intitolata Religion der Vernunft aus den Quellen des Judentums. In questi scritti appare il profondo rapporto di filiazione intellettuale di Rosenzweig rispetto a Cohen. In Cohen Rosenzweig riscopre l'umiltà del pensiero naturale, e cioè della ragione che si attua nell'umiltà della conoscenza-limite.

Una commemorazione, L'opera postuma di Hermann Cohen, Scambio di fronti

CAMMAROTA, Gian Paolo
2000

Abstract

Sono queste le traduzioni di tre brevi scritti di Franz Rosenzweig, dedicati a Hermann Cohen come uomo, come filosofo, ma anzitutto come maestro, e alla sua opera postuma intitolata Religion der Vernunft aus den Quellen des Judentums. In questi scritti appare il profondo rapporto di filiazione intellettuale di Rosenzweig rispetto a Cohen. In Cohen Rosenzweig riscopre l'umiltà del pensiero naturale, e cioè della ragione che si attua nell'umiltà della conoscenza-limite.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11386/3877151
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact