Nella ormai consolidate tradizione dei Translation Studies quello della traduzione audiovisiva costituisce un ambito specifico di ricerca in costante crescita, per l’evidente diffusione della comunicazione multimediale e dei supporti digitali. In tale area l’utilizzo di corpora paralleli permette di osservare modalità di traduzione che riguardano sia parole single sia collocazioni ed espressioni più o meno fisse. Sebbene nella traduzione audiovisiva l’interazione di elementi intersemiotici, sia orali che scritti, renda complessa la creazione di corpora paralleli, essi rappresentano degli utilissimi strumenti di lavoro sia in ambito di ricerca che di didattica, nello studio sistematico delle modalità di resa della traduzione. La comunicazione approfondisce l’analisi di un corpus parallelo di film originali italiani, e della loro versione sottotitolata in inglese attraverso cui ci si propone di analizzare non solo la dimensione linguistica, ma principalmente quella culturale, soffermandosi sull’osservazione di varietà diatopiche e linguaggio allusivo grazie alla scelta di film fortemente connotati da un punto di vista sociolinguistico. L’analisi contrastiva che ne scaturisce mira ad evidenziare la centralità del contesto in particolare nelle scelte traduttive di elementi culturali specifici.

Subtitling audio-visual dialogue: The analysis of a parallel corpus of Italian films (ParCIF)

DE MEO, Mariagrazia
2012

Abstract

Nella ormai consolidate tradizione dei Translation Studies quello della traduzione audiovisiva costituisce un ambito specifico di ricerca in costante crescita, per l’evidente diffusione della comunicazione multimediale e dei supporti digitali. In tale area l’utilizzo di corpora paralleli permette di osservare modalità di traduzione che riguardano sia parole single sia collocazioni ed espressioni più o meno fisse. Sebbene nella traduzione audiovisiva l’interazione di elementi intersemiotici, sia orali che scritti, renda complessa la creazione di corpora paralleli, essi rappresentano degli utilissimi strumenti di lavoro sia in ambito di ricerca che di didattica, nello studio sistematico delle modalità di resa della traduzione. La comunicazione approfondisce l’analisi di un corpus parallelo di film originali italiani, e della loro versione sottotitolata in inglese attraverso cui ci si propone di analizzare non solo la dimensione linguistica, ma principalmente quella culturale, soffermandosi sull’osservazione di varietà diatopiche e linguaggio allusivo grazie alla scelta di film fortemente connotati da un punto di vista sociolinguistico. L’analisi contrastiva che ne scaturisce mira ad evidenziare la centralità del contesto in particolare nelle scelte traduttive di elementi culturali specifici.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11386/3880582
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact