Lo studio illustra le modalità applicative della procedura prevista per il Collegio tecnico ex art. 21 del T.U. sulle espropriazioni, utile a quantificare l’indennità definitiva di esproprio. Attraverso il confronto con altri strumenti di risoluzione delle controversie, alternativi al percorso giurisdizionale, e con specifica attenzione alle problematiche estimative, la ricerca produce un protocollo utile per la razionalizzazione della procedura e per la condivisibilità dei risultati raggiunti dalla stima operata.

La procedura partecipativa nella stima dell’indennità di esproprio: Un modello logico-estimativo per l’applicazione dell’art. 21 del DPR 327/01

DE MARE, GIANLUIGI;NESTICO', ANTONIO;
2013

Abstract

Lo studio illustra le modalità applicative della procedura prevista per il Collegio tecnico ex art. 21 del T.U. sulle espropriazioni, utile a quantificare l’indennità definitiva di esproprio. Attraverso il confronto con altri strumenti di risoluzione delle controversie, alternativi al percorso giurisdizionale, e con specifica attenzione alle problematiche estimative, la ricerca produce un protocollo utile per la razionalizzazione della procedura e per la condivisibilità dei risultati raggiunti dalla stima operata.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11386/3880992
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact