Riorganizzazione e spending review nella sanità penitenziaria: il nuovo modello organizzativo è orientato alla crescita?