Duplicazione del seno uro-genitale. Contributo clinico