E.Curiel: intellettuali,scienza e società civile