La conoscenza come forma di libertà responsabile: l’attualità del “cittadino ben informato” di Alfred Schütz