Gli utopisti moderni “disegnano” il profilo delle loro comunità ideali assicurandosi preventivamente che nessun fattore proveniente dall’esterno, venga a turbare la serenità delle “loro” consociazioni. Luoghi lontani da ogni rotta “protetti” dal mare, difese naturali e artificiali che rendono impenetrabili le città e selezioni rigorose all’entrata impediscono l’accesso ai potenziali portatori di germi del disordine politico e morale. Dentro la città, una pedagogia efficace forma cittadini modello. Tutto lascerebbe pensare che, grazie a queste misure, il male non si manifesti nelle utopie. Invece, sorprendentemente, il peccato e il crimine sono presenti nelle comunità utopiche, proprio come nel mondo reale. Qual è l’origine? Gli utopisti non rispondono alla domanda ma predispongono un sistema penale rapido ed efficace che elimina il problema (ma non la causa) e che – in quanto a crudeltà – nulla ha da invidiare ai tribunali mondani

Le comunità "sotto vetro" e il male inaspettato: peccati e crimini nelle utopie moderne

CAMBI, Maurizio
2014

Abstract

Gli utopisti moderni “disegnano” il profilo delle loro comunità ideali assicurandosi preventivamente che nessun fattore proveniente dall’esterno, venga a turbare la serenità delle “loro” consociazioni. Luoghi lontani da ogni rotta “protetti” dal mare, difese naturali e artificiali che rendono impenetrabili le città e selezioni rigorose all’entrata impediscono l’accesso ai potenziali portatori di germi del disordine politico e morale. Dentro la città, una pedagogia efficace forma cittadini modello. Tutto lascerebbe pensare che, grazie a queste misure, il male non si manifesti nelle utopie. Invece, sorprendentemente, il peccato e il crimine sono presenti nelle comunità utopiche, proprio come nel mondo reale. Qual è l’origine? Gli utopisti non rispondono alla domanda ma predispongono un sistema penale rapido ed efficace che elimina il problema (ma non la causa) e che – in quanto a crudeltà – nulla ha da invidiare ai tribunali mondani
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11386/4378853
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact