Lionello Venturi e gli astrattisti italiani negli anni Cinquanta.