Musica e linguaggio sono stati oggetto di numerosi studi che hanno mostrato significative analogie durante la loro acquisizione da parte dei bambini (percezione precoce del suono, ritmo, vocalizzi pre-musicali e pre-linguistici, l’emergere di canto e parola). Il presente articolo nasce dall’esigenza di descrivere un transfer degli apprendimenti tra musica e linguaggio nella prima infanzia affinché venga data ai bambini la possibilità di sviluppare appieno il loro potenziale nei settori della musica e dell’alfabetizzazione emergente. Il risultato principale dell’analisi effettuata con bambini frequentanti una scuola dell’infanzia nella provincia di Salerno mostra risultati promettenti per quanto riguarda il miglioramento delle suddette competenze. L’articolo, infine, propone l’attivazione di progetti interdisciplinari per consentire ai bambini di sviluppare le competenze in campi d’esperienza/discipline diversi da quelli sperimentati, utilizzando il transfer degli apprendimenti anche per prevenire eventuali difficoltà di apprendimento.

Musica e transfer degli apprendimenti: apprendimenti musicali, abilità fonologiche e linguistiche nella scuola dell’infanzia

MARZANO, ANTONIO;DE ANGELIS, MARTA
2014

Abstract

Musica e linguaggio sono stati oggetto di numerosi studi che hanno mostrato significative analogie durante la loro acquisizione da parte dei bambini (percezione precoce del suono, ritmo, vocalizzi pre-musicali e pre-linguistici, l’emergere di canto e parola). Il presente articolo nasce dall’esigenza di descrivere un transfer degli apprendimenti tra musica e linguaggio nella prima infanzia affinché venga data ai bambini la possibilità di sviluppare appieno il loro potenziale nei settori della musica e dell’alfabetizzazione emergente. Il risultato principale dell’analisi effettuata con bambini frequentanti una scuola dell’infanzia nella provincia di Salerno mostra risultati promettenti per quanto riguarda il miglioramento delle suddette competenze. L’articolo, infine, propone l’attivazione di progetti interdisciplinari per consentire ai bambini di sviluppare le competenze in campi d’esperienza/discipline diversi da quelli sperimentati, utilizzando il transfer degli apprendimenti anche per prevenire eventuali difficoltà di apprendimento.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11386/4423056
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact