Politica senza partiti? Il voto per Bassolino e De Magistris a confronto