Iscritti, simpatizzanti, esterni: il rapporto con il partito