3 marzo ’44. Storia orale e coraledi una comunità affettiva del ricordo