Il modello DIR in una prospettiva inclusiva