Curato da uno dei maggiori studiosi a livello internazionale di Schelling, Francesco Tomatis, il volume contiene l’edizione critica del testo originale tedesco e la traduzione italiana delle trascrizioni di due corsi tenuti negli anni (1839-1842) in cui il filosofo tedesco si dedica ad affrontare una delle questioni fondamentali del suo ultimi pensiero. Al centro dei testi schellinghiani vi è infatti la distinzione tra una filosofia negativa, di carattere razionale e logico, e una filosofia positiva, di natura ermeneutica, esistenziale, storica e religiosa e il problematico passaggio dalla prima alla seconda. Se la prima, la negativa, si compie non nella prensione della realtà ma nell’estasi della ragione e nella dotta ignoranza, la seconda si pone in ascolto dell’accadere della realtà, del libero darsi di essa e di Dio nella rivelazione.

F. W. J. von Schelling, Sui principi sommi. Filosofia della Rivelazione 1841/1842, ed. F. Tomatis, Bompiani, Milano 2017

davide monaco
2017-01-01

Abstract

Curato da uno dei maggiori studiosi a livello internazionale di Schelling, Francesco Tomatis, il volume contiene l’edizione critica del testo originale tedesco e la traduzione italiana delle trascrizioni di due corsi tenuti negli anni (1839-1842) in cui il filosofo tedesco si dedica ad affrontare una delle questioni fondamentali del suo ultimi pensiero. Al centro dei testi schellinghiani vi è infatti la distinzione tra una filosofia negativa, di carattere razionale e logico, e una filosofia positiva, di natura ermeneutica, esistenziale, storica e religiosa e il problematico passaggio dalla prima alla seconda. Se la prima, la negativa, si compie non nella prensione della realtà ma nell’estasi della ragione e nella dotta ignoranza, la seconda si pone in ascolto dell’accadere della realtà, del libero darsi di essa e di Dio nella rivelazione.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11386/4708263
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact