Obiettivo di queste pagine è delineare i tratti essenziali della posizione di E.J. Lowe circa il rapporto mente corpo, evidenziandone le ricadute sulla riflessione morale. Nella prima parte mi soffermerò sul problema mente corpo nel dibattito contemporaneo, analizzando le classificazioni di Kirk Ludwig e Andrea Lavazza. Nella seconda analizzerò la proposta dualista non cartesiana di Lowe, che definisce la relazione mente corpo come un rapporto tra due sostanze individuali distinte, ma non separabili. Nella terza, infine, offrirò uno spunto per un’analisi della riflessione morale di Lowe, strettamente connessa alle tematiche affrontate affrontate

Le persone e i loro corpi. Dal dualismo non cartesiano alla riflessione morale in E.J. Lowe

TAMBASSI T
2017

Abstract

Obiettivo di queste pagine è delineare i tratti essenziali della posizione di E.J. Lowe circa il rapporto mente corpo, evidenziandone le ricadute sulla riflessione morale. Nella prima parte mi soffermerò sul problema mente corpo nel dibattito contemporaneo, analizzando le classificazioni di Kirk Ludwig e Andrea Lavazza. Nella seconda analizzerò la proposta dualista non cartesiana di Lowe, che definisce la relazione mente corpo come un rapporto tra due sostanze individuali distinte, ma non separabili. Nella terza, infine, offrirò uno spunto per un’analisi della riflessione morale di Lowe, strettamente connessa alle tematiche affrontate affrontate
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11386/4728508
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact