Nel Decreto Ministeriale 616 del 10 agosto 2017 che regola le modalità di acquisizione dei 24 CFU, requisito di accesso al concorso per l’insegnamento nella scuola secondaria, la pedagogia sperimentale (o ricerca empirica in educazione) è collocata nell’area delle «metodologie e tecnologie didattiche». Il contributo, rivolto in primo luogo a coloro che si preparano a diventare insegnanti, propone alcune riflessioni utili a comprendere il ruolo della pedagogia sperimentale nei contesti scolastici e per la formazione di «professionisti riflessivi» (Schön, 1986). A partire da una definizione della disciplina, dei suoi ambiti di intervento, e dei principali strumenti concettuali e procedurali di cui si avvale, il futuro insegnante viene guidato in un percorso di riflessione sull’importanza di sottoporre qualunque azione formativa a continua verifica, affrontando le questioni educative con atteggiamento scientifico.

Tra ricerca empirica e riflessione pedagogica: l’educazione come scienza

Zanazzi Silvia
2019

Abstract

Nel Decreto Ministeriale 616 del 10 agosto 2017 che regola le modalità di acquisizione dei 24 CFU, requisito di accesso al concorso per l’insegnamento nella scuola secondaria, la pedagogia sperimentale (o ricerca empirica in educazione) è collocata nell’area delle «metodologie e tecnologie didattiche». Il contributo, rivolto in primo luogo a coloro che si preparano a diventare insegnanti, propone alcune riflessioni utili a comprendere il ruolo della pedagogia sperimentale nei contesti scolastici e per la formazione di «professionisti riflessivi» (Schön, 1986). A partire da una definizione della disciplina, dei suoi ambiti di intervento, e dei principali strumenti concettuali e procedurali di cui si avvale, il futuro insegnante viene guidato in un percorso di riflessione sull’importanza di sottoporre qualunque azione formativa a continua verifica, affrontando le questioni educative con atteggiamento scientifico.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11386/4729008
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact