Nel corso degli anni Settanta, prima e dopo l’uscita del Casanova di Fellini (1976), scrittori, registi e autori di fumetti riprendono la figura dell’avventuriero veneziano. Ne emerge il profilo di uno scrittore morale, anzi moralista e, insieme, libertino : nel che Casanova torna protagonista della cultura italiana rivelando il suo volto spettrale e insieme di piccolo-borghese avant la lettre, nonostante la – o forse in virtù della – sua peculiare, picaresca sconclusionatezza.

Casanova, un mythe-fantôme des années soixante-dix

DONATI, RICCARDO
2013

Abstract

Nel corso degli anni Settanta, prima e dopo l’uscita del Casanova di Fellini (1976), scrittori, registi e autori di fumetti riprendono la figura dell’avventuriero veneziano. Ne emerge il profilo di uno scrittore morale, anzi moralista e, insieme, libertino : nel che Casanova torna protagonista della cultura italiana rivelando il suo volto spettrale e insieme di piccolo-borghese avant la lettre, nonostante la – o forse in virtù della – sua peculiare, picaresca sconclusionatezza.
Au cours des années soixante-dix, avant et après la sortie du Casanova de Fellini (1976), écrivains, cinéastes et auteurs de BD travaillent sur la figure de l’aventurier vénitien. Il en résulte le profil d’un écrivain moral, même moraliste, et, en même temps, libertin. Casanova est encore une fois un protagoniste de la culture italienne, mais cette fois le personnage révèle son visage spectral, sa véritable nature de petit-bourgeois avant la lettre, en dépit – ou à cause de – sa bouffonnerie picaresque.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11386/4734390
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact