The issue of democratic participation has taken on a growing importance in the international scenario. A preliminary condition for such participation is administrative transparency. Starting from these considerations, the paper presents an analysis of the transparency processes currently implemented by medium and large Italian LGs on their websites, in order to encourage democratic participation. Despite the generalized activation of a section devoted to “Transparent Administration” on the LGs’ websites, the results highlight that access to data is often limited to mandatory documents, while “openness” initiatives are still focused on allowing dialogue, rather than on actively involving citizens in decision-making.

Il tema della partecipazione democratica ha assunto una rilevanza crescente nello scenario internazionale e la letteratura evidenzia che la trasparenza amministrativa ne rappresenta una condizione propedeutica. Partendo da tali considerazioni, l’articolo presenta un’analisi sullo stato dell’arte dei processi di trasparenza attuati dagli enti locali italiani di medie-grandi dimensioni sui propri siti web, per favorire la partecipazione democratica. I risultati evidenziano come, nonostante la generalizzata attivazione della sezione “Amministrazione Trasparente”, l’accesso ai dati sia spesso limitato ai documenti obbligatori, mentre le iniziative di “apertura” sono ancora incentrate a consentire il dialogo, più che a coinvolgere attivamente i cittadini nei processi decisionali.

Partecipazione democratica: quale ruolo per la trasparenza? Un’analisi dei siti web dei comuni italiani

Natalia Aversano;
2015

Abstract

Il tema della partecipazione democratica ha assunto una rilevanza crescente nello scenario internazionale e la letteratura evidenzia che la trasparenza amministrativa ne rappresenta una condizione propedeutica. Partendo da tali considerazioni, l’articolo presenta un’analisi sullo stato dell’arte dei processi di trasparenza attuati dagli enti locali italiani di medie-grandi dimensioni sui propri siti web, per favorire la partecipazione democratica. I risultati evidenziano come, nonostante la generalizzata attivazione della sezione “Amministrazione Trasparente”, l’accesso ai dati sia spesso limitato ai documenti obbligatori, mentre le iniziative di “apertura” sono ancora incentrate a consentire il dialogo, più che a coinvolgere attivamente i cittadini nei processi decisionali.
The issue of democratic participation has taken on a growing importance in the international scenario. A preliminary condition for such participation is administrative transparency. Starting from these considerations, the paper presents an analysis of the transparency processes currently implemented by medium and large Italian LGs on their websites, in order to encourage democratic participation. Despite the generalized activation of a section devoted to “Transparent Administration” on the LGs’ websites, the results highlight that access to data is often limited to mandatory documents, while “openness” initiatives are still focused on allowing dialogue, rather than on actively involving citizens in decision-making.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11386/4757599
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact