D’Onofrio e la teologia in poesia della Commedia