Il saggio affronta alcune problematiche inerenti la dimensione pratica della libertà religiosa associata all'attività di culto in tempi di pandemia. L'autore avanza alcune critiche al modo come le istituzioni pubbliche (in particolare la Presidenza del Consiglio dei ministri) hanno gestito questo particolare profilo del diritto fondamentale di libertà religiosa di cui all'art. 19 Cost. alla luce degli assetti di governo dei rapporti tra la Repubblica e le confessioni religiose.

Brevi note in tema di libertà di culto in tempo di pandemia

Gianfranco Macrì
2020

Abstract

Il saggio affronta alcune problematiche inerenti la dimensione pratica della libertà religiosa associata all'attività di culto in tempi di pandemia. L'autore avanza alcune critiche al modo come le istituzioni pubbliche (in particolare la Presidenza del Consiglio dei ministri) hanno gestito questo particolare profilo del diritto fondamentale di libertà religiosa di cui all'art. 19 Cost. alla luce degli assetti di governo dei rapporti tra la Repubblica e le confessioni religiose.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11386/4759179
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact