Il presente lavoro ha l’obiettivo di verificare l’impatto che i fattori ESG (Environment, Social, Governance) hanno sul rischio di credito partendo dalla rilevanza che l’assunzione di questo rischio e la sua gestione rappresenta il core business delle banche. Ciò porta alla necessità di evidenziare innanzitutto l’importanza della dimensione ESG. Tale dimensione è particolarmente rilevante sia per le banche che per le imprese che richiedono finanziamenti. Entrambi i soggetti ottengono benefici reciproci. L’attenzione delle banche ai cosiddetti fattori ESG è sollecitata anche dall’EBA che tende a riorientare le logiche delle banche nella strutturazione delle loro politiche di risk management. In particolare la considerazione di questi fattori nell’analisi del rischio di credito sembra essere determinante, soprattutto in vista della costante evoluzione dell’atteggiamento delle imprese verso investimenti sostenibili, ma anche della ricerca da parte degli investitori di ritorni che non siano solo di carattere strettamente economico e finanziario. Il presente contributo si posiziona nell’attuale filone di analisi e ricerca circa le modalità con le quali integrare le metriche tradizionali di misurazione del rischio con questi fattori innovativi. Ciò permette di affermare che l’introduzione di questi fattori nella selezione del credito può essere un valido supporto per la riduzione del rischio globale di portafoglio. La posizione assunta nel lavoro contribuisce agli studi in materia di utilizzo e considerazione degli indicatori ESG, sebbene costituisca una base di partenza rispetto alla quale sono necessari ulteriori approfondimenti, sulla base dell’evoluzione che la tematica sta assumendo anche a livello di azione dei regulators

Rischio di credito e fattori ESG: una nuova prospettiva per il risk management nelle banche

Cerrone, R.
Writing – Original Draft Preparation
2020

Abstract

Il presente lavoro ha l’obiettivo di verificare l’impatto che i fattori ESG (Environment, Social, Governance) hanno sul rischio di credito partendo dalla rilevanza che l’assunzione di questo rischio e la sua gestione rappresenta il core business delle banche. Ciò porta alla necessità di evidenziare innanzitutto l’importanza della dimensione ESG. Tale dimensione è particolarmente rilevante sia per le banche che per le imprese che richiedono finanziamenti. Entrambi i soggetti ottengono benefici reciproci. L’attenzione delle banche ai cosiddetti fattori ESG è sollecitata anche dall’EBA che tende a riorientare le logiche delle banche nella strutturazione delle loro politiche di risk management. In particolare la considerazione di questi fattori nell’analisi del rischio di credito sembra essere determinante, soprattutto in vista della costante evoluzione dell’atteggiamento delle imprese verso investimenti sostenibili, ma anche della ricerca da parte degli investitori di ritorni che non siano solo di carattere strettamente economico e finanziario. Il presente contributo si posiziona nell’attuale filone di analisi e ricerca circa le modalità con le quali integrare le metriche tradizionali di misurazione del rischio con questi fattori innovativi. Ciò permette di affermare che l’introduzione di questi fattori nella selezione del credito può essere un valido supporto per la riduzione del rischio globale di portafoglio. La posizione assunta nel lavoro contribuisce agli studi in materia di utilizzo e considerazione degli indicatori ESG, sebbene costituisca una base di partenza rispetto alla quale sono necessari ulteriori approfondimenti, sulla base dell’evoluzione che la tematica sta assumendo anche a livello di azione dei regulators
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11386/4771300
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact