The paper illustrates the logical procedure of considering existing national models of data management, the pertinent laws and regulations, ontological models capable of integrating complex archaeological-cultural information, the possibilities of Open Data models, and the aim of integrating with other established international and national systems of data management and access. The aims are: i) to enable interpretative processes useful to the scientific community in general, gathering all the inputs that can stimulate new cognitive processes; ii) to verify ontological models that can describe the contextual complexity of the material, thus advancing both knowledge and the protection and dissemination of the material and its related information.

Il contributo illustra i modelli nazionali esistenti di gestione dei dati numismatici, le normative e i regolamenti in materia, i modelli ontologici in grado di integrare complesse informazioni archeologiche, le possibilità dei modelli Open Data e l'obiettivo di integrare questi dati con altri sistemi internazionali e nazionali di gestione e accesso dei record archeologici. Gli obiettivi sono: i) favorire la creazione di processi interpretativi utili alla comunità scientifica in generale, raccogliendo tutti gli input che possono stimolare nuovi processi cognitivi; ii) verificare modelli ontologici in grado di descrivere la complessità contestuale del materiale, favorendo così sia la conoscenza che la tutela e diffusione dei dati numismatici e delle relative informazioni.

Data management for coin finds and archaeological contexts in the Naples-Velia area

Federico Carbone;Giacomo Pardini
In corso di stampa

Abstract

Il contributo illustra i modelli nazionali esistenti di gestione dei dati numismatici, le normative e i regolamenti in materia, i modelli ontologici in grado di integrare complesse informazioni archeologiche, le possibilità dei modelli Open Data e l'obiettivo di integrare questi dati con altri sistemi internazionali e nazionali di gestione e accesso dei record archeologici. Gli obiettivi sono: i) favorire la creazione di processi interpretativi utili alla comunità scientifica in generale, raccogliendo tutti gli input che possono stimolare nuovi processi cognitivi; ii) verificare modelli ontologici in grado di descrivere la complessità contestuale del materiale, favorendo così sia la conoscenza che la tutela e diffusione dei dati numismatici e delle relative informazioni.
The paper illustrates the logical procedure of considering existing national models of data management, the pertinent laws and regulations, ontological models capable of integrating complex archaeological-cultural information, the possibilities of Open Data models, and the aim of integrating with other established international and national systems of data management and access. The aims are: i) to enable interpretative processes useful to the scientific community in general, gathering all the inputs that can stimulate new cognitive processes; ii) to verify ontological models that can describe the contextual complexity of the material, thus advancing both knowledge and the protection and dissemination of the material and its related information.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11386/4776507
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact