The beyond becomes the feature of Carlo Betocchi’s path, an “itinerarium hominis in Deum”, revealed by the poet through a more immediate word of spiritual concreteness. His lyrics are woven with a Christian feeling, in which faith becomes the revelation of one’s own interiority, giving voice to common experience and suffering. His collection of poems Realtà vince il sogno (Reality wins over the dream) is imbued with a sense of brotherhood among all living creatures, which allows the poet to feel the manifestation of a divine presence, a strong sense of humanity, an attention to the world of the humble, the workers, in order to be able to teach them the importance of hope for the afterlife, the striving towards God.

L’altrove diviene la cifra del cammino di Carlo Betocchi, un “itinerarium hominis in Deum”, che il poeta rivela, utilizzando una parola più immediata, di concretezza spirituale. Le liriche sono intessute di sentimento cristiano, in cui la fede, diviene rivelazione della propria interiorità, dando voce, talvolta, alle esperienze e alle sofferenze comuni. La sua raccolta Realtà vince il sogno è permeata da quel senso di fratellanza verso tutti gli esseri viventi, nei quali il poeta sente manifestarsi la presenza divina, un forte sentimento di umanità, un’attenzione al mondo degli umili, dei lavoratori, al fine di poter insegnare loro l’importanza della speranza in una vita ultraterrena, la tensione verso Dio.

Betocchi, poeta dell'Oltre

Carlo Santoli
2022-01-01

Abstract

L’altrove diviene la cifra del cammino di Carlo Betocchi, un “itinerarium hominis in Deum”, che il poeta rivela, utilizzando una parola più immediata, di concretezza spirituale. Le liriche sono intessute di sentimento cristiano, in cui la fede, diviene rivelazione della propria interiorità, dando voce, talvolta, alle esperienze e alle sofferenze comuni. La sua raccolta Realtà vince il sogno è permeata da quel senso di fratellanza verso tutti gli esseri viventi, nei quali il poeta sente manifestarsi la presenza divina, un forte sentimento di umanità, un’attenzione al mondo degli umili, dei lavoratori, al fine di poter insegnare loro l’importanza della speranza in una vita ultraterrena, la tensione verso Dio.
978-88-6542-877-1
The beyond becomes the feature of Carlo Betocchi’s path, an “itinerarium hominis in Deum”, revealed by the poet through a more immediate word of spiritual concreteness. His lyrics are woven with a Christian feeling, in which faith becomes the revelation of one’s own interiority, giving voice to common experience and suffering. His collection of poems Realtà vince il sogno (Reality wins over the dream) is imbued with a sense of brotherhood among all living creatures, which allows the poet to feel the manifestation of a divine presence, a strong sense of humanity, an attention to the world of the humble, the workers, in order to be able to teach them the importance of hope for the afterlife, the striving towards God.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11386/4812971
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact